Napoli, (TMNews) - L'Italia farà di tutto affinché i due marò, Massimiliano La Torre e Salvatore Girone, rientrati in India, possano ritornare in Italia. Ad assicurarlo è il presidente del Senato, Pietro Grasso, interpellato a Napoli dai giornalisti a margine di un sopralluogo alle rovine della Città della scienza.A chi gli chiedeva se rivolesse i due militari in Italia, la seconda carica dello Stato ha risposto: "Certamente, come tutti del resto. Si farà di tutto - ha aggiunto - perché questo avvenga e sono certo, con la cooperazione internazionale, si potrà riuscire a ottenere questo risultato". Grasso ha poi ricordato che il problema marò è "complesso e internazionale". "Non ho potuto che dirigere il dibattito che c'è stato in Aula su questo tema e accogliere l'informativa del governo che ha spiegato le ragioni per cui si è comportato - ha concluso - in un certo modo".