Hong Kong, (TMNews) - Un iPhone tempestato di diamanti, un iPad rivestito d'oro. Il lusso incontra l'hitech in un binomio che sta diventando sempre sempre più fenomeno globale. E Honk Kong si candida a diventare il supermercato del lusso vendendo cover e accessori alle frotte di ricchi cinesi che arrivano qui attratti dai vantaggi offerti dal paradiso fiscale."Arrivano un sacco di persone disposte a spendere per oggetti di lusso come orologi o gioielli. E quindi cerchiamo di inserirli nei prodotti tecnologici" dice Kenzo Leung, responsabile della catena di grande distribuzione DG Lifestyle Store."Gli iPhones e gli iPad in diamanti si vendono piuttosto bene e le vendite sono aumentate dopo l'apertura dei nostri magazzini", spiega confermando lo sviluppo di una tendenza non certo per tutte le tasche. Anche se di certo non si raggiunge la cifra folle spesa proprio da un uomo d'affari di Honk Kong per il suo iPhone di diamanti personali, costato 12 milioni di euro.(immagini Afp)