Roma (askanews) - Davanti alle "legittime richieste" è "doveroso e indispensabile e urgente un chiarimento in Parlamento in tempi rapidi secondo tempi e modalità che vorrà stabilire la presidenza della Camera". E' quanto ha affermato il ministro dei Trasporti e Infrastrutture Maurizio Lupi.Il chiarimento riguarderà le scelte di politica in materia di infrastrutture, la struttura del ministero e in modo puntuale l'azione del ministro. Lupi inoltre ha sottolineato che "confermo l'obiettivo" che caratterizza il ministero di "garantire una rapida ed efficiente realizzazione delle opere infrastrutturali" e al tempo stesso "garantire la massima trasparenza".