Roma, (askanews) - "Credo sarebbe importante intervenire sulle pene perchè in questo momento c'è un'esigenza in questo senso del Paese. Credo sia molto utile l'intervento sulla prescrizione. Credo che un segnale da parte dell'autorità politica in un momento in cui cresce indignazione del Paese è utile e necessario". Ne è convinto il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, che, in una conferenza stampa nella sede della stampa estera, ha espresso la sua opinione sulle misure anticorruzione che il governo ha annunciato.