Milano (askanews) - Trasformare Milano e i suoi parchi in una palestra a cieloaperto. È l'obiettivo di "CorriMi" (www.corrimi.com/), progetto arrivato alla seconda edizione che si rivolge agli oltre 60mila runners milanesi e più in generale a tutti i cittadini che hanno voglia di cimentarsi nella corsa, offrendo loro una serie di servizi per sfruttare al meglio le possibilità per allenarsi e divertirsi all'aria aperta in città.I runner potranno scegliere il percorso migliore grazie alla mappatura dei parchi cittadini (Sempione, Montanelli, Trenno, Forlanini, Lambro, Montagnetta di San Siro e Parco delle Cave), partecipare alle sessioni di allenamento collettive col supporto di trainer professionisti, accedere agli spogliatoi e le docce di alcuni parchi. Previsti anche i Corsi di corsa, con cui CorriMI collabora e promuove le principali corse cittadine.Il progetto è realizzato con il patrocinio e sostegno del Comune di Milano e del Comitato Provinciale Fidal Milano, e sostenuto da Yakult, Salomon e Coop Lombardia, sponsor ufficiali della seconda edizione di CorriMI.