Roma, (askanews) - Accoglienza speciale, all'aeroporto Leonardo da Vinci, per la Nazionale scozzese di rugby e i passeggeri tifosi, con due cornamuse della City of Rome Pipe Band - prima banda di cornamuse e tamburi scozzesi della Capitale che suona ufficialmente al torneo 6 Nazioni - ingaggiata da ADR per coinvolgere i viaggiatori presenti sullo scalo. Turisti e addetti aeroportuali sono stati sorpresi dagli insoliti strumenti suonati da musicisti, rigorosamente in kilt, che hanno eseguito brani tipici scozzesi da "The Flower of Scotland" a "Scotland the Brave". Gli atleti della nazionale scozzese, piacevolmente colpiti dalla sorpresa, hanno scattato selfie con i tanti curiosi e appassionati di rugby, presenti tra i nastri di riconsegna bagagli di Fiumicino.