Seul (TMNews) Non sono le scene di un nuovo capitolo in salsa coreana di "Scuola di polizia", la fortunata e demenziale saga di Hollywood che ha per protagonista una sgangherata accademia di polizia statunitense. Si tratta della nuova "polizia turistica" della Corea del sud, tirata a lucido con scintillanti uniformi create dal costumista della rapper Psy per riproporre il "gangnam style" lanciato dal video virale del rapper coreano, visionato sul web quasi due miliardi di volte.Gli agenti sono stati scelti uno a uno per le loro capacità linguistiche e sono in grado di parlare diverse lingue, dall'inglese al cinese, al giapponese. Il numero dei turisti stranieri che visitano la Corea del Sud ha continuato a crescere nel corso degli ultimi anni e ha raggiunto per la prima volta i 10 milioni di entrate nel 2012, proprio in concomitanza con l'irresistibile esplosione del fenomeno Psy.(Immagini Afp)