Seoul (TMNews) - La Corea del Nord effettuerà dellemanovre navali con fuoco reale nei pressi della frontiera marittima con la Corea del Sud, la seconda esercitazione di questo genere in meno di un mese: lo ha reso noto il Ministero della Difesasudcoreano.Seoul ha posto in stato di allerta le proprie forze armate eordinato il ritiro di tutti i pescherecci dalla zona interessatadalle manovre.La frontiera fra i due Paesi, stabilita dalle Nazioni Unite al termine del conflitto del 1953 (concluso con un armistizio, e non con un formale accordo di pace) è la più militarizzata del mondo; in particolare, Pyongyang non riconosce la delimitazione del confine marittimo fra i due Paesi.(fonte Afp)