Roma (askanews) - "Ragazzi, buongiorno a tutti sono Matteo Renzi". Inizia così il 'contromessaggio' vocale che Matteo Renzi ha registrato e sta facendo circolare su Whatsapp "solo per dirvi - dice il premier - che girano un sacco di bufale, di messaggi strani, su Facebook, Twitter... io l'ho ricevuto su Whatsapp e forse anche qualcuno di voi".Messaggi "in cui qualcuno pensa di essere simpatico o divertente ma non si rende conto che suscita e crea un clima di ulteriore paura, talvolta persino di panico".Vi proponiamo il messaggio integrale.