Berlino, (TMNews) - Il numero di stranieri che vive in Germania ha raggiunto un livello record nel 2013, secondo i dati pubblicati dall'Ufficio federale di statistica tedesco, che indica una crescita del 6% in un anno.A fine 2013 risiedevano in Germania 7,6 milioni di stranieri su 80,5 milioni di abitanti, il numero più elevato mai registrato dal 1967. La maggior parte dei nuovi stranieri proviene dai paesi est europei, in particolare Polonia e Ungheria, seguite da Romania e Bulgaria.Aumenta anche l'immigrazione proveniente dai paesi sud europei, con un aumento del 13% del numero di spagnoli, del 6% dei greci e del 4% degli italiani.