Roma (TMNews) - "Rappresento un intero paese, sono orgoglioso di essere l'allenatore di questa squadra e di tutto popolo italiano, nella mia testa e nel mio cuore c'è l'azzurro". Così Antonio Conte nel suo primo giorno da c.t. Della nazionale di calcio italiana. "Sono arrivato in un momento non facile - ha detto - ma porterò la mia mentalità. Lavoreremo affinchè la vittoria diventi una dolce condanna anche per la nazionale".