Roma, (askanews) - Applausi per l'arrivo delle salme di Vincenzo Solano e Mercedes Ibanez, i due coniugi massacrati nella loro villetta a Palagonia, in provincia di Catania. In una sala del comune della cittadina è stata allestita la camera ardente.I funerali sono previsti il 2 settembre, nella Chiesa San Giuseppe; a celebrare le esequie sarà monsignor Calogero Peri, arcivescovo di Caltagirone. Nell'attesa di conoscere, tra 60 giorni, gli esiti definitivi dell'autopsia, dalle prime indiscrezioni sarebbero emersi dei segni di violenza sessuale sulla donna.Al momento, comunque, il capo d'imputazione per Mamadou Kamara, l'extracomunitario di 18 anni accusato del duplice omicidio, e per il quale il 2 settembre è prevista l'udienza di convalida del fermo, non cambia.