Cassazione non modifica la condanna all'uomo per l'uxoricidio