Roma, (askanews) - Un concorso di bellezza a tutti gli effetti. In passerella ragazze bellissime che hanno sfilato, danzato, si sono mostrate con vari look, dalla classica gonna con camicia bianca, ai costumi tradizionali. A Donetsk, nel sudest dell'Ucraina, capitale dell'autoproclamatasi Repubblica popolare, si è tenuto il concorso per l'elezione di Miss Donetsk.Denis Pouchiline vicepresidente del Parlamento ha spiegato:"Il nostro concorso dimostra che le ragazze più affascinanti vivono qui, dobbiamo andare fieri di loro, ci possono rappresentare a livello internazionale".Poi, prima di incoronare la reginetta, ha ricordato che le candidate rappresentano il volto della Repubblica popolaree dimostrano "che non solo è viva e in salute, ma che continua il suo sviluppo, anche nel settore della bellezza".A vincere il titolo Maria Gorobetz, 18enne mora, capelli lunghi e occhi chiari:"E' un grande onore per me essere la vincitrice del primo concorso organizzato dalla Repubblica". "Sono al primo anno di studi diplomatici ma al momento lavoro come insegnante in una scuola elementare".Come a dire che l'indipendenza non passa solo dalla politica.