Genova (TMNews) - "Sappiamo che non si torna indietro da questa tragica vicenda e oggi nessuno mette le bandiere per festeggiare ma la nostra gratitudine è per chi in questi mesi ha lavorato quotidianamente". Lo ha detto il premier Matteo Renzi al porto di Genova per l'arrivo della nave Costa Concordia. "E' un giorno di ricordo delle vittime" ha detto Renzi che ha ringraziato anche gli abitanti del Giglio.