Entro il 15 luglio chi ha i requisiti per l'Ape social potrà presentare domanda per anticipare il proprio pensionamento. E' la prima delle scadenze che interessano chi aspetta di poter lasciare il lavoro e andare in pensione, secondo quanto precisato dal Dcmp firmato dal premier Paolo Gentiloni insieme all'altro provvedimento sui cosiddetti precoci. Jean Marie Del Bo riassume cosa cambia ora e cosa si attende ancora per il completamento del quadro normativo