Medellin (askanews) - Una metropolitana dipinta con i colori e le forme curve e voluttuose di Fernando Botero. Celebre per le sue inconfondibili figure straripanti, l'artista colombiano è tornato nella sua città natale a Medellin in Colombia portando con se' il suo circo. Si tratta di una serie di opere, 32 dipinti ad olio e 20 disegni, realizzati anni fa in Messico e ora esposti al Museo di Antioquia nella città colombiana."Botero ha amato molto l'allestimento dell'esposizione - ha spiegato la direttrice del museo Ana Piedad Jaramillo - è molto contento anche del metrò". Un vagone della metropolitana di Medellin è stato infatti realizzato da Botero, per portare in giro per la città, a beneficio dei viaggiatori, un assaggio della mostra. Botero da anni vive e lavora in Italia, a Pietrasanta, vicino al marmo di Carrara con cui realizza le sue sculture. "Ogni volta che torna in patria il maestro riparte con il cuore pieno di amore", ha spiegato sua moglie, Sophia Vari.(immagini Afp)