Roma (TMNews) - La protesta di Pippo Civati all'indomani dell'approvazione del Jobs Act in Senato: "Il governo Renzi ha battuto ogni record nell'apposizione della fiducia, siamo arrivati a una percentuale del 75%, quando c'è una difficoltà invece di confrontarsi si pone la fiducia: questo governo sblocca più che l'Italia il Parlamento, quello è sbloccatissimo". E' la critica che Civati, appartenente alla minoranza interna del Pd, lancia al premier e al governo spiegando le sue perplessità sul decreto "sblocca Italia". Su quale, conclude, "spero non venga posta la fiducia".