Roma (TMNews) - Pippo Civati è irridente nei confronti di Matteo Renzi e, prendendo spunto da quanto accaduto sulla riforma della legge elettorale, non risparmia una battuta sull'asse con Berlusconi. A chi gli chiede un giudizio sui provvedimenti economici al consiglio dei ministri di domani, risponde "Aspettiamo... Magari esce fuori un emendamento Berlusconi anche sul Jobs Act...".