Nicosia, (TMNews) - Mega concerto a Nicosia per raccogliere fondi a sostegno delle persone più svantaggiate, colpite dalla profonda crisi economica. Sul palco si sono uniti artisti greci e ciprioti, una cinquantina in tutto, per l'iniziativa promossa da alcune associazioni umanitarie che hanno organizzato anche una raccolta di derrate alimentari tra gli spettatori.Per assistere allo spettacolo, infatti, non era previsto alcun biglietto d'ingresso, ma al pubblico veniva chiesto di portare prodotti alimentari non deperibili. Alla fine l'iniziativa si è rivelata un vero e proprio successo con migliaia di partecipanti che si sono ritrovati nel cuore della città vecchia per ascoltare star cantanti come la cantante Anna Vissi e Alkinoos Ioannidis."In due settimane Cipro si è ritrovata in una situazione critica - dice Marios, volontario di una delle associazioni umanitarie - e questo concerto ci ricorda che tutti dobbiamo essere uniti malgrado le difficoltà".Per evitare il fallimento totale, Cipro ha ottenuto un piano di salvataggio europeo di 10 miliardi di euro.(immagini AFP)