Roma, (askanews) - Premiato a Riccione il film di Maria Sole Tognazzi "Io e lei", che ha ricevuto il CinéCiak d Oro per la "Miglior Commedia dell anno al femminile". La urban comedy racconta la quotidianità di una coppia omosessuale e vede protagonista Sabrina Ferilli, nei panni di Marina. L'attrice romana è inoltre la Comedian femminile dell anno:

"Si vede che questa storia è stata raccontata da una donna, perché c'è un garbo, una volontà di rimanere su una narrazione molto delicata, con grande sensibilità, di rispetto, credo che faccia la differenza questo, rispetto ad altre storie con la regia di uomini", ha detto l'attrice a margine della premiazione.

Ferilli, votata dai lettori del magazine diretto da Piera Detassis, vince anche il "CinéCiak d Oro Absolut Comedian". Presto la vedremo nel ruolo di sindaca nella fiction tv "Rimbocchiamoci le maniche":

"E' un progetto che abbiamo scritto assieme a Stefano Reali e agli altri autori da 3/4 anni. Poi è molto attuale in questo momento, quindi meglio così. Ed era proprio la volontà innanzitutto di rimettere nel racconto televisivo la donna e la donna protagonista. Primo progetto che ho fatto per la televisione era 'Commesse', con un cast tutto al femminile, quindi io sono molto affezionata a questo tipo di lavoro, di gruppo e al femminile. Quindi ho voluto ritornare a raccontare le donne come protagoniste vere, anche della vita civile e sociale. Speriamo che vada bene, è un progetto abbastanza particolare 'Rimbocchiamoci le maniche' non è certo solo intrattenimento", ha raccontato.