Santiago del Cile (askanews) - Il gruppo cileno Inti illimani, noto per aver vissuto in esilio per 15 anni in seguito al golpe cileno dell'11 settembre 1973 con cui il generale Augusto Pinochet prese il potere rovesciando Salvador Allende, ha reso omaggio alla visita del premier italiano Matteo Renzi, intonando la canzone di Francesco De Gregori "Buonanotte fiorellino" alla Universidad de Chile di Santiago.