Madrid (askanews) - Ancora due stagioni e poi basta bicicletta per Alberto Contador. Il campione spagnolo vincitore di due Tour de France, del Giro e della Vuelta nel 2008, 2012 e 2014, ha detto di vedersi ancora in sella per altri due anni."Ma dal 2016, ora, posso dire che non mi vedo a correre", ha dichiarato da Madrid Contador. "Corro sicuramente quest'anno, l'anno prossimo bisognerà vedere. Decidero presto entro qualche mese". "Vorrei smettere quando sono ancora ai massimi livelli - ha continuato - quando sono capace di vincere ancora i grandi giri e credo che ciò sarà possibile ancora per quest'anno e il prossimo. Non voglio dare una data precisa".Per lo spagnolo nel 2015 appuntamenti con Giro e Tour de France. Nella carriera di Contador anche la macchia del doping che provocò la revoca della vittoria del Tour 2010.(immagini Afp)