Roma, (TMNews) - Un Babbo Natale consegna i regali ai più piccoli; altri suonano canti natalizi per intrattenere i bimbi. E alcuni tra i più famosi chef francesi preparano un delizioso pranzo di Natale. È l'iniziativa "Carovana buon appetito", ideata da una cinquantina di chef francesi, per i bambini di Fukushima, a tre anni dalla catastrofe nucleare del 2011. La deliziosa cucina francese si mette al servizio dei più piccoli per far trascorrere loro una giornata all'insegna del divertimento e del gusto."Possono assaggiare il cibo francese - racconta lo chef Christophe - quest'anno abbiamo cambiato un po' il menu, abbiamo fatto un roastbeef con verdure miste e un gratinato di patate"."Occorre trovare gente che vuole investire ancora per venire a Fukushima - prosegue lo chef - credo sia importante continuare con questa iniziativa. La situazione non è cambiata dall'11 marzo 2011".I ragazzini apprezzano senza ombra di dubbio l'iniziativa:"Adoro il dessert, il dolce di Natale che mangiamo alla fine".Immagini: Afp