La politica di coesione è la principale politica di investimento dell'Unione europea e sostiene la creazione di posti di lavoro, la competitività tra imprese, la crescita economica, lo sviluppo sostenibile e il miglioramento della qualità della vita dei cittadini in tutte le regioni e le città dell'Unione europea.
Con questa politica l'Unione europea mira a conseguire entro il 2020 cinque obiettivi concreti in fatto di occupazione, innovazione, istruzione, inclusione sociale e clima/energia. Ogni Stato membro ha adottato propri obiettivi nazionali in ciascun ambito. Al fine di raggiungerli e di affrontare le diverse esigenze di sviluppo di tutte le regioni dell'Unione europea, per il periodo 2014-2020 sono stati destinati alla politica di coesione oltre 350 miliardi di euro, quasi un terzo del bilancio complessivo Ue.