Roma, (askanews) - I corpi dei quattro ebrei francesi uccisi nell'attacco al supermercato Kasher alle porte di Vincennes, a Parigi, sono arrivati in Israele per essere sepolti a Gerusalemme, nel cimitero di Har Hamenouhot, lo stesso luogo dove riposano tre bambini e un insegnante, morti nel 2012 in Francia, in un attacco jihadista da parte di Mohamed Merah.Yohav Hattab e Yohan Cohen, entrambi ventenni, Philippe Braham, sulla quarantina e Francois Michel Saada, di 60 anni, erano tra gli ostaggi uccisi uccisi da Amedy Coulibaly, in uno degli attentati che hanno creato terrone in Francia.Immagini:Afp