Milano, (TMNews) - Tensione ma nessun incidente per lo sgombero del centro sociale Zam (Zona Autonoma Milano) da parte di polizia e carabinieri intervenuti in forze in via Francesco Olgiati, nel popolare quartiere Barona di Milano.I militanti del centro hanno dato fuoco ad alcuni bancali di legno che avevano accatastato in due grosse barricate poste in mezzo alla strada a difesa della palazzina occupata nel febbraio 2011. La polizia le ha travolte con una ruspa contro la quale gli antagonisti hanno lanciato sacchetti e palloncini pieni di vernice.La polizia ha preso possesso della struttura. La zona è presidiata dalle forze dell'ordine, e anche gli antagonisti annunciano nuove azioni di protesta contro lo sgombero.