Roma, (askanews) - Cucina tradizionale, etnica o specializzata, comodamente a casa o in ufficio. Dopo Milano, sbarca anche a Roma "Deliveroo", la start-up del cibo a domicilio numero uno a Londra che consente di ordinare piatti dai migliori ristoranti della città, con consegne garantite in circa 32 minuti.Un servizio veloce, che a Milano, dove è attivo da novembre, ha fatto registrare già oltre 300 ristoranti affiliati. A Roma è partito nel centro storico e in zona Prati, Flaminia e Sapienza e in un paio di mesi si propone di arrivare a coprire tutta la città.Hanno aderito al momento un centinaio di ristoranti, tra cui ci sono nomi famosi della ristorazione come la sala da tè Babington's, il nuovo Ciampini Bistrot, T Bone Station, e il giapponese Shinto.Basta accedere alla piattaforma integrata on-demand, via web o tramite app, selezionare il ristorante preferito, consultare il menu, verificare i tempi di consegna e ordinare, pagando con carta di credito. Poi si potrà monitorare lo stato della consegna seguendo il tragitto del driver da pc, tablet o smartphone. Il costo è di 2.50 euro a consegna, indipendentemente dal valore dell'acquisto.Il servizio è presente in 12 paesi e in oltre 60 città.