Roma, (askanews) - Il furgone bianco ripreso dalle telecamere prese in esame dai carabinieri nei circa 45 minuti immediatamente precedenti alla scomparsa di Yara Gambirasio "poteva essere solamente l'Iveco Daily di Bossetti". Un nuovo indizio confermerebbe così l'implicazione dell'uomo nella scomparsa e poi uccisione della tredicenne di Brembate.Dopo il fermo di Bossetti, i filmati sono stati "riesaminati" per verificare i mezzi utilizzati dall'indagato e in particolare il furgone cassonato Iveco.Grazie alla rete capillare dei militari del Ros, sono stati attuati controlli in parallelo e i circa 2.000 Iveco Daily individuati sono stati fotografati uno ad uno e via via esclusi poichè palesemente incompatibili con il modello di riferimento. "Solo 5 di questi avevano caratteristiche tali da poterli in qualche modo confondere col veicolo immortalato dalle telecamere". Ma alla fine le indagini hanno portato ad escludere altre ipotesi e a confermare che l'Iveco Daily ripreso dalle telecamere era di Bossetti.