Roma, (askanews) - Una rivelazione potenzialmente devastante per Bill Cosby. L'attore americano accusato di molestie e stupro da una ventina di donne, nel 2005 nel corso di una deposizione in tribunale ammise di aver somministrato sedativi almeno ad una ragazza per avere un rapporto sessuale. La deposizione è stata resa nota dalle autorità solo dopo un'accesa battaglia del team legale di Cosby.Molte delle donne che accusano l'attore affermano proprio di essere state da lui drogate. L'ex star della tv, oggi 78enne, nel 2005 ammise in tribunale di aver dato del Qaalude, un ipnotico, a una giovane donna. I fatti risalgono al 1976. Il caso continua a spaccare l'opinione pubblica americana fra innocentisti e colpevolisti.