Genova (TMNews) - "Tutte le opinioni sono assolutamente autorevoli ma siamo una forza politica e quindi è evidente che le parole pronunciate dal nostro segretario sono parole a cui dobbiamo non solo attenerci ma riconoscerle come proprie". Lo ha detto il membro della segreteria del Pd Davide Zoggia, commentando oggi a Genova, a margine della presentazione della Festa nazionale del Pd, l'apertura di Luciano Violante su un possibile ricorso di Silvio Berlusconi alla Consulta dopo la sua condanna definitiva per frode fiscale.