Bari, 4 marzo – Michele Casella è vicepresidente del Distretto Puglia Creativa, il circuito regionale di imprese che lavorano su creatività e cultura. “L'innovazione non può che essere un aspetto fondamentale nel nostro mondo. Oggi stiamo cercando di portare il brand Puglia al di fuori delle regione” dice Casella. Gli obiettivi? Tra i primi terreni di sviluppo ci sono la digitalizzazione dell'industria discografica e del cinema, senza dimenticare le questioni più “infrastrutturali”: creare un network delle imprese del settore e abbattere gli ostacoli a un network pugliese. “In effetti abbiamo una specificità: territorio pugliese molto lungo, dobbiamo migliorare le comunicazioni”.