Il Governo lavora alla riapertura della definizione agevolata dei ruoli per recuperare i circa 400mila soggetti scartati dalla prima edizione per errori di calcolo o mancato versamento della rata