Milano, (TMNews) - Il ministro dell'Istruzione, Maria Chiara Carrozza, non ha escluso una "riflessione" sui test Invalsi, oggetto negli ultimi giorni di molte critiche, ma ha invitato a non dare troppo peso a questo tipo di valutazioni. "Ci stiamo lavorando e stiamo anche ascoltando le critiche, ma va ridimensionato" il peso che nel dibattito degli ultimi giorni viene attribuito a questi esami. "E' un test di valutazione utilizzato anche per finalità conoscitive, per capire il mondo della scuola e le peculiarità territoriali. Deve essere un po' ridimensionato il valore e l'impatto che gli si attribuisce", ha aggiunto a margine della firma dell'accordo sul San Raffaele. Secondo Carrozza, comunque, "è giusto che ci sia un dibattito, sentire le parti in causa e magari faremo una riflessione, ma è un test", ha concluso.