Milano (askanews) - A Capri il Natale, prima che in Chiesa o con allegre tavolate di tombole e frutta secca, si celebra in mare.A Marina Piccola, infatti, di fronte ai celebri Faraglioni, su iniziativa dell'Associazione subacquea dell'isola azzurra, è stato calato in mare un piccolo presepe artigianale.Il simbolo della natività è stato benedetto dal parroco di Capri don Carmine Del Gaudio, nel corso di una breve cerimonia svoltasi sulla spiaggia. La foto di rito tra i promotori e i partecipanti ha preceduto il tuffo nel mare invernale increspato.I sub hanno quindi provveduto a portare in acqua il presepe e a condurlo al largo, per poi adagiarlo in fondo al mare a qualche decina di metri dalla riva.Il presepe sommerso resterà sul fondale caprese per l'intero periodo delle festività natalizie.