Incontro con braccianti pugliesi, mafia non uccide solo se spara