Milano, (TMNews) - "Abbiamo detto più volte che una fiducia a un governo politico, dei partiti non la daremo. E' una richiesta che continua a venire dai giornalisti: il messaggio è stato chiaro, chi non l'ha voluto capire non l'ha capito. Noi siamo pronti a fare il nostro dovere. Il Parlamento è l'organo centrale della democrazia italiana". Così il neoeletto capogruppo del M5s al Senato, Vito Crimi, ha confermato in diretta streaming la linea del movimento di Beppe Grillo rispetto alla nascita del nuovo governo.