Pechino (TMNews) - Una festa pop, con musica e luci psichedeliche sullo sfondo delle architetture cinesi tradizionali. E' un Capodanno, questo del 2013, che mostra tutti gli aspetti della nuova Cina, sempre più simile all'Occidente per molti aspetti e, contemporaneamente, sempre più distante per le scelte di fondo della sua leadership.