Roma, (askanews) - "La battaglia culturale per la lotta alla corruzione è importante e negli ultimi anni è stato ottenuto molto, in termini di aumento alla trasparenza, di nuove normative e anche in termini di risultati internazionali: negli ultimi tre anni abbiamo visto 10 posti di miglioramento nella classifica di Transparency International, non capitava da tempo. Non è merito di qualcuno in particolare, ma è merito della capacità di fare squadra di tanti organismi". Così il presidente dell'Autorità nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone, partecipando all'università LUISS di Roma alla conclusione del "Progetto Legalità e Merito".