Roma, (askanews) - "E' stato davvero un anno straordinario per i record battuti": parola di Craig Glenday, direttore del Guinness dei primati, che ha presentato l'edizione 2016 del librone, che quest'anno uscirà in contemporanea (il 10 settembre) in tutto il mondo per celebrare i suoi primi 60 anni: incredibili e curiosi come sempre i record superati, come i 100 metri di corsa su zoccoli, il bufalo texano Bluegrass con corna lunghe tre metri o il cane-portiere di Tokyo, capace di acchiappare le palle con le sue zampette.E poi c'è Bertie, la tartaruga più rapida al mondo, anche se rapido appunto è sempre un eufemismo. "Molta gente ci diceva che era molto veloce. In effetti abbiamo pensato: per una tartaruga è insolito che sia così attiva", ha affermato il proprietario.Ad aggiudicarsi il record mondiale di corsa sugli zoccoli è stato invece un tedesco, Andre Ortolf, che rivela: "Non è facile correre sugli zoccoli, è molto doloroso".Dal Giappone arriva non solo il miglior rider di Bmx freestyle, ma anche Purin, il cane portiere, capace di parare il più alto numero di palle con le sue zampette.E poi c'è Bluegrass, bufalo texano con corna lunghe tre metri. Spiega il suo proprietario: "Bluegrass ha delle corna così lunghe perché i suoi genitori avevano corna molto lunghe, si deve risalire a 5/6 generazioni. Io, mia moglie e i miei tre bambini siamo felicissimi di ammirare Bluegrass nel libro dei guinness dei primati".Dalla Cina invece la coppia sposata più alta al mondo, lui misura 2,36 metri, lei 1,87, insieme raggiungono 4,23 metri.(immagini Afp)