Roma (TMNews) - Alfio Marchini, candidato sindaco indipendente nella corsa per il Campidoglio, intervistato negli studi di TMNews, è convinto che i risultati delle urne riserveranno delle sorprese rispetto ai sondaggi che accreditano la sua lista di un 12% di preferenze. L imprenditore romano, 48 anni, lancia l allarme default per il comune, pensa di trasformare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in un attività redditizia per i romani e si impegna a convocare tutte le banche sul territorio romano come primo atto da sindaco.