Roma, (askanews) - "Sono tutte persone tecnicamente preparate, competenti e che vogliono portare avanti il programma del Movimento 5 stelle sulla Capitale".

Così Luigi Di Maio, membro del direttorio M5s, prima di festeggiare il suo compleanno in un locale sul Lungotevere di Roma, il Lian Club, parlando della nuova giunta capitolina.

Alla festa, tra i vari invitati, c'era anche la neosindaca Virginia Raggi.

"Io non ho capito perché, quando Marino ci ha messo più tempo nessuno lo ha rincorso, noi ci abbiamo messo meno tempo e sembra che andavate di fretta - ha detto Di Maio - Roma è Roma e presentare una Giunta e avviare la macchina amministrativa non è uno scherzo, mi spiace che si sia speculato sul nulla. Virginia Raggi aveva detto che si sarebbe presentata il 7 luglio e così è".

"Voi applicate il modello degli altri partiti al M5S, più farete scenari da prima Repubblica, più non capirete nulla del Movimento".