Roma, (askanews) - Non si placa il maltempo in Campania con il peggioramento delle condizioni, in particolare, delle popolazioni del Sannio già colpite dall'alluvione della scorsa settimana. Bombe d'acqua si sono abbattute a Castelpagano, al confine con il Molise, dove le strade sono state invase dall'acqua di ruscelli esondati. Criticità anche nel Nolano dove si registrano numerosi disagi a causa dei violenti temporali.La situazione più drammatica resta quella di Benevento e dell'intera provincia sannita, a causa di nuove esondazioni dei fiumi Tammaro e Fortore in alcune delle zone già alluvionate.In queste immagini, ciò che rimane dello storico pastificio Rummo, per cui è partita una campagna on line #SaveRummo, che sta coinvolgendo tutta l'Europa.Molte le strade allagate e qualche comune reso quasi del tutto irraggiungibile a causa dei pesanti danni al sistema stradale.