Milano, 21 mag. (askanews) - Unità di sminatori del genio cambogiano hanno lanciato una campagna di bonifica del fiume Mekong. L'operazione ha preso il via nel quadro di un programma organizzato dagli Stati Uniti e che intende formare squadre locali di operatori specializzati nella neutralizzazione degli ordigni lanciati dall'aviazione di Washington nel corso della guerra in Vietnam.