Roma (askanews) - Il ministero degli Esteri ha confermato che nel corso dell'attacco sferrato da terroristi di al Qaida nella capitale del Burkina Faso ha perso la vita anche un italiano, il piccolo Michel Santomenna di 9 anni, morto insieme alla madre e ad altri componenti della sua famiglia.L'Unità di crisi della Farnesina, il console onorario a Ouagadougou e l'ambasciatore d'Italia ad Abidjan, che si è recato subito sul posto, stanno prestando tutta l'assistenza possibile al padre mentre il ministero ha assicurato che l'Italia continuerà la propria azione affinché la comunità internazionale intensifichi gli sforzi per contrastare la minaccia del terrorismo, che ancora una volta mostra il suo volto più crudele prendendo di mira civili indifesi.Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha sentito al telefono Gaetano Santomenna, il padre del piccolo Michel. "Da padre, prima ancora che da premier, non ci sono parole per dire il dolore e il cordoglio di tutta l'Italia per questa morte, quella di una giovane vita recisa dall'odio", ha dichiarato Renzi.(Immagini Afp)