Roma, (askanews) - Questo è l'incredibile viaggio di due ex leoni da circo che tornano nella patria Africa. Venivano sfruttati nei circhi della Bulgaria, fino a quando la pratica non è stata dichiarata illegale."Born Free Foundation" ha liberato i due felini, Jora e Black, abbandonati in due gabbie, e li ha riportati in una riserva in Sudafrica, come si vede in questo commovente video postato dall'associazione britannica su Youtube.L'esperto Tony Wiles spiega: "Il messaggio che stiamo tentando di diffondere, è che non è più accettabile oggi giorno tenere animali in condizioni che fanno inorridire". E aggiunge: "Abbiamo veramente bisogno di tenere animali in gabbia per il nostro benessere. Jora e Black sono due fratelli di 8 anni. Erano solo dei cuccioli quando il circo li ha acquistati. La loro liberazione è avvenuta a fine 2015".Per portarli via hanno dovuto anestetizzarli: una volta caricati su un furgone della Born Free Foundation, sono stati trasferiti in aereo a Londra e da lì imbarcati su un altro volo per Johannesburg. Infine l'arrivo nella Shamwari Game Reserve, vicino a Port Elisabeth, in Sudafrica, dove hanno cominciato una seconda vita.La liberazione di Black. E anche Jora è libera e incontra il fratello.