Roma, 7 set. (askanews) - I profughi da giorni bloccati alla stazione di Keleti a Budapest lunedì mattina finalmente sono potuti salire a bordo di un treno diretto a Vienna in Austria. E' il primo treno a passare il confine Ungheria-Austria con i profughi a bordo dall'inizio di questa crisi; nel corso del weekend moltissimi sono stati portati in Austria e Germania ma a bordo di pullman e di auto.