Londra (askanews) - Il referendum con cui i britannici decideranno se rimanere nell'Unione europea oppure no si terrà il prossimo 23 giugno. Lo ha annunciato il premier David Cameron all'indomani dell'accordo a Bruxelles che dovrebbe evitare l'uscita del Paese dall'Europa."Noi ci avviciniamo a una delle più grandi decisioni per questo Paese nella sua sotria. Rimanere in una Europa riformata o lasciarla. Una decisione che va al cuore di quale tipo di Paese vogliamo essere e del futuro che vogliamo".Cameron ha ottenuto uno status specifico per la Gran Bretagna e sosterrà la permanenza in Europa. "La questione è se saremo più sicuri forti e ricchi lavorando con una Europa riformata o da soli. Io penso che saremo più sicuri in una Europa riformata perché possiamo lavorare con i nostri partner europei per combattere il terrorismo."Io non amo Bruxelles - ha concluso - io amo la Gran Bretagna"