Rio de Janeiro (askanews) - Sembra un video comico, una di quelle parodie delle Olimpiadi che spopolano su Youtube invece è l'intelligente provocazione dei cittadini residenti nel quartiere Santa Teresa a Rio de Janeiro, in Brasile per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica sul fatto che i lavori di ristrutturazione della linea tramviaria vanno lentamente avanti sin dal 2013. Sarebbero dovuti terminare in tempo per il mondiale di calcio, ora i cittadini dubitano che finiranno in tempo per i prossimi giochi olimpici del 2016."L'umorismo che abbiamo usato nel video è forse una delle qualità più diffuse tra noi brasiliani - spiega Filipe, uno dei residenti del quartiere - e credo che con la satira possiamo coinvolgere le persone in maniera più sottile e con maggiore successo. Possiamo mettere insieme il gioco con temi seri e sensibilizzare la critica in maniera più sofisticata".Il 28 agosto 2011 un incidente di tram a Santa Teresa, dovuto a problemi tecnici sulla linea, ha ucciso 5 persone. Da allora si sono resi necessari dei lavori di ammodernamento che, però, ancora non vedono la fine."Questi lavori non erano previsti all'inizio, quindi non c'è un vero impegno politico né un budget adeguato - aggiunge questo cittadino - però ne abbiamo bisogno, perché il quartiere non può sopravvivere senza la linea del tram e i lavori non possono continuare così lentamente".La speranza dei residenti è che la critica mossa alla classe politica attraverso il loro video possa davvero smuovere le coscienze e fare in modo che, almeno per i Giochi olimpici, Santa Teresa possa avere di nuovo la sua linea del tram.(Immaginin Afp)