Roma, 12 mag. (askanews) - La presidente brasiliana Dilma Rousseff è stata sospesa oggi dal suo incarico e dovrà affrontare un processo per l'impeachment, dopo che il Senato del Brasile ha approvato la sua destituzione. Il Senato ha approvato il procedimento di impeachment con 55 voti favorevoli e 22 contrari. L'attuale vice presidente e avversario politico di Rousseff, Michel Temer, assume le funzioni ad interim di capo dello Stato.